Coopera alle Notti dell’Archeologia

,
Coopera alle Notti dell’Archeologia

 

La storia di Montieri riemerge dagli scavi per il teleriscaldamento.

 

Montieri è un piccolo borgo medievale situato in Provincia di Grosseto, nel cuore delle Colline Metallifere, zona legata sin dall’antichità a una forte vocazione mineraria per la presenza di importanti giacimenti metalliferi, soprattutto rame, argento e piombo.

Dall’autunno del 2012 gli archeologi di Coopera sono impegnati a seguire lo scavo effettuato per l’impianto della rete di teleriscaldamento, documentando accuratamente tutto quello che emerge dal terreno.

IMG_1316-copia

In collaborazione con il Comune di Montieri parteciperemo alla manifestazione nazionale “Le notti dell’Archeologia“, organizzata dalla Regione Toscana e giunta ormai alla quattordicesima edizione. 

Il programma della serata, che si svolgerà il 31 Luglio 2014, dalle ore 21,00 alle ore 23,00, prevede una conferenza nella quale si esporranno i risultati delle ricerche archeologiche e una visita guidata al centro storico, che si soffermerà sui punti di maggiore interesse emersi durante gli scavi archeologici.

IMG_6201-copia

 

La Notte del 31 luglio servirà per esporre la sfida che si lancia dal cuore delle Colline Metallifere, a dimostrazione che tutta la Maremma, anche quella più sconosciuta, è densa di ricchezza paesaggistica e culturale e può fornire una visita od un soggiorno indimenticabile.

Per l’occasione si presenterà una nuova carta di Montieri, realizzata da CoopERA, con le indicazioni delle maggiori emergenze storiche ritrovate.

La carta sarà distribuita a tutti i partecipanti prima della visita guidata.

Chi sarà presente:

Archeologi di CoopERA

Sindaco ed Assessore alla cultura del Comune di Montieri

Bianca Maria Aranguren  – Soprintendenza archeologica della Toscana

Giovanna Bianchi – Università di Siena

 

Dove: Sala polivalente comunale, via Roma, Montieri (GR) e successiva visita al paese.

 

Clicca qui per il programma della Manifestazione.

 

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *